DAVISGIOIELLI MOBILE

LE QUOTAZIONI DEI DIAMANTI
Il listino Rapaport (RAPAPORT DIAMOND REPORT) è pubblicato settimanalmente a New York. Riporta le quotazioni rilevate nelle principali borse diamanti del mondo, e rappresenta un termine di riferimento per gli addetti al settore. Non è un listino di vendita, ma solo una guida nella determinazione dei prezzi tra professionisti del settore. Tutti i prezzi all’interno del listino Rapaport sono espressi in dollari americani.
Il listino Rapaport è solo un termine di riferimento, perché il prezzo reale di scambio - sempre all'interno delle borse diamanti del mondo tra operatori del settore - viene influenzato sia dalla materiale disponibilità di diamanti con quelle determinate caratteristiche, sia dalle oscillazioni del tasso di cambio tra Euro e Dollaro americano, sia dalla situazione economica internazionale.
Il listino Rapaport tiene conto delle 4C usate per la classificazione e quindi la valutazione dei diamanti:
la tipologia del Taglio (cut), il Peso (carat), il Colore ( colour), e la Purezza ( clarity).
Ciò che è importante sottolineare, è che si tratta di quotazioni medie, per tre motivi principali: in quanto media è la qualità del taglio preso in considerazione.
La scala del taglio infatti è suddivisa in
Poor, Fair, Good, Very Good, Excellent. in quanto occorre valutare se la pietra sia priva di fluorescenza, o se presente, di che grado sia.
La scala della fluorescenza infatti è suddivisa in: Nulla (nil), Debole (slight), Media (medium), Forte (strong) in quanto occorre valutare quale certificato gemmologico accompagna la pietra in questione; gli Istituti di certificazione di maggior autorevolezza e attendibilità a livello mondiale sono il GIA (Gemological Institute of America), l'HRD (Hoge Raad voor Diamant) di Anversa, e l’IGI (International Gemological Institute of Antwerp).


 
Versione Classica di davisgioielli.com
© 2017 Davisgioielli Group - Davis S.a.S. - c.f. & p.iva IT00657560322